UN PO’ DI STORIA

I ritmi frenetici della vita quotidiana, lo stress, la sedentarietà causano una situazione di disagio psicofisico che può essere risolto con l’aiuto di un’attività fisica idonea e di trattamenti rilassanti ed estetici. Stimolare il nostro corpo con movimenti naturali, assecondare i nostri sensi, concedersi un momento speciale di relax, dedicarsi alla cura della propria persona, ci rende più positivi, più energici, più vitali. Driadi offre ai suoi clienti il Wellness & Beauty.
Un po’ di “storia”
Secondo la mitologia classica le Driadi erano ninfe divine che abitavano i boschi della Grecia antica e ne custodivano gli alberi. Esse sono l’espressione dell’armonia tra:

CORPO – l’albero che custodiscono
SPIRITO – l’amore per l’albero che esprimono con la danza
NATURA – la linfa vitale che nutre e sostiene l’albero.

Il Wellness & Beauty Club “Driadi” nasce con l’auspicio di poter far ritrovare, come quelle ninfe divine, l’equilibrio prezioso tra corpo, spirito e natura per vivere meglio, più sani, più sereni e magari danzare felici, come le Driadi.

Il progetto Driadi apre al pubblico nel settembre del 2005 dopo più di un anno di lavori di realizzazione. Il centro viene realizzato con i migliori strumenti e prodotti di quel periodo e con la migliore tecnologia sul mercato. Inizialmente il traino era la SPA che in quel periodo nel territorio faentino ne contava un paio ma ben presto settori come la palestra ed il centro estetico iniziano la lavorare con successo.

Oggi il settore estetica conta ben 4 operatrice che gravitano nel centro, vengono utilizzati prodotti top di gamma quali [comfort zone], Biocare, Mavala, Phytomer. La qualità e la sicurezza dei clienti è il nostro primo pensiero, per questo le ragazze utilizzano autoclave e strumenti per la sterilizzazione di tutti gli accessori.

La palestra Kinesis, secondi in Italia nel 2015 ad installare il Wall della Technogym, è stata rinnovata nel suo parco macchine dalla nuova linea Skill e gravitano 4 professionisti del settore. Negli anni sono cresciuti professionisti come Mattia Taroni fisioterapiasta e Filippo Bevoni osteopata, ora anche soci della s.r.l..